SEI IN > VIVERE RICCIONE > CRONACA
articolo

In otto sorpresi alla guida ubriachi, patenti ritirate

1' di lettura
20

La Polizia locale di Riccione durante questo primo fine settimana di giugno ha presidiato il territorio ed in particolare le zone centrali della città, il piazzale Roma e le aree adiacenti alle discoteche collinari mettendo in campo 40 equipaggi in turnazione continua per garantire il servizio h24.

Il presidio da parte della Polizia locale sulla viabilità cittadina a corollario degli eventi turistici in programma, attraverso appositi controlli mirati, eseguiti in particolare nei pressi delle discoteche ha permesso di tenere sotto controllo i flussi di ingresso e uscita, a garanzia della sicurezza stradale.

Il presidio del territorio volto a garantire la sicurezza della circolazione stradale, ha consentito di evitare che la pericolosa abitudine di mettersi alla guida dopo aver fatto abuso di alcool, soprattutto da parte di conducenti neopatentati e quindi inesperti alla guida, potesse creare un serio pericolo per i cittadini che circolano sulle nostre strade affidandosi al comune rispetto delle norme di sicurezza.

In totale sono state accertate otto guide in stato di ebbrezza alcolica, con conseguente ritiro delle patenti di guida; i conducenti, tutti giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, di cui due neopatentati nuovamente colti in stato d’ebbrezza; avevano infatti appena riottenuto la patente, già sospesa in passato per guida in stato d’ebbrezza alcolica.

Inoltre sono stati eseguiti due deferimenti all’Autorità provinciale per detenzione di sostanza stupefacente con il conseguente sequestro di marijuana e cocaina detenute illecitamente.

Un giovanissimo conducente partenopeo di 24 anni inoltre è stato denunciato per sostituzione di persona in connessione alla violazione di guida senza patente, poiché ha attestato falsamente la propria identità ai pubblici ufficiali della Polizia locale che lo hanno sottoposto a controllo durante la guida della sua autovettura.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Riccione.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereRiccione oppure aggiungere il numero 376.0317896 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cliccare su https://t.me/viverericcione.
E' attivo anche il canale Facebookhttps://www.facebook.com/viverericcione.it/


Questo è un articolo pubblicato il 03-06-2024 alle 20:01 sul giornale del 04 giugno 2024 - 20 letture






qrcode