SEI IN > VIVERE RICCIONE > ATTUALITA'
comunicato stampa

La grande estate dello sport di Riccione: attese molte migliaia di atleti per tutte le discipline

4' di lettura
12

L’estate a Riccione è vacanza attiva e sport di ogni genere, il calendario eventi è costellato da tante manifestazioni sportive nelle diverse discipline che si affiancano alle iniziative turistiche e culturali.

“Lo sport è un pilastro fondamentale per la salute e il benessere, uno strumento educativo e sociale per tutte le generazioni, oltre a essere un volano straordinario per il turismo - osserva l’assessore allo Sport Simone Imola -. La gamma degli eventi sportivi che si susseguono nel corso dell’estate a Riccione è straordinaria per ampiezza e varietà, pensata per tutte le età e gli interessi, per garantire momenti di divertimento e socializzazione a tutta la comunità e agli ospiti della città. Il numero degli eventi lo stiamo facendo crescere sia in termini numerici che di qualità: intenzione di questa amministrazione è investire in questo settore in maniera sempre più determinata”.

Fino al 9 giugno il Playhall (via Carpi, 24) ospita i Campionati Italiani Tennistavolo 4a-5a-6a Categoria e settore Master, cui partecipano 2.100 atleti, mentre l’1 e il 2 giugno al Palazzo del Turismo è in programma il saggio spettacolo di teatro d’avanguardia acrobatico d’avanguardia Aka - Viaggio fra gli spiriti del nostro tempo.

Dal 7 al 9 giugno torna allo Stadio del nuoto il Trofeo Nazionale Italo Nicoletti, giunto alla 27a edizione e che conta 1.800 iscritti: a partire dalla sua nascita, nel 1997, è diventato nel tempo uno degli appuntamenti più prestigiosi di tutto il panorama natatorio italiano e internazionale. Tra le manifestazioni di nuoto più importanti anche i Campionati estivi Master (dal 20 al 23 giugno la disciplina Tuffi e dal 25 al 30 quella del Nuoto con 2.500 atleti) i Campionati Italiani estivi Master di nuoto artistico con 500 atleti e in programma dal 5 al 7 luglio, cui si aggiungono i Campionati e le Finali Nazionali Uisp con le gare di nuoto e anche di calcio, pallacanestro e basket in carrozzina, in programma da metà giugno allo Stadio del nuoto e nelle diverse palestre cittadine, cui parteciperanno 2.800 atleti.

Dal 12 al 16 giugno il Playhall ospita il Training Camp Internazionale di Judo: il Green Camp è uno stage internazionale cui sono attesi 700 atleti, organizzato dalla Fijlkam, la Federazione Italiana Judo Lotta karate Arti Marziali con la quale è stata raggiunta una collaborazione speciale per l’organizzazione di eventi di portata nazionale e internazionale.

Dal 28 al 30 giugno torna un appuntamento consolidato nell’ambito degli sport rotellistici, l’International Skate Team Trophy, per il quale è atteso un migliaio di atleti: giunta quest’anno alla 18a edizione, la competizione internazionale di gruppi Spettacolo e Precision - organizzata dall’Associazione Pattinaggio Riccione al Playhall - culmina con il Gran Galà, lo spettacolo che vedrà esibirsi formazioni di eccellenza nella pista dei Giardini Montanari (viale Milano 24), in programma sabato 29 giugno (ore 21). Gli sport rotellistici tornano al Playhall dal 26 al 28 luglio con la gara internazionale di world skate, Riccione Beach Battle, e le spettacolari esibizioni di circa 500 atleti di freestyle che si confronteranno nelle discipline di slide, speed e battle.

Dal 30 giugno al 5 luglio torna a Riccione uno degli eventi più attesi di sempre, il Festival del Sole, giunto alla diciassettesima edizione. Il festival di “ginnastica per tutti” più grande di tutta l’Europa meridionale comincia domenica 30 giugno con la sfilata di 2.300 atleti provenienti da diverse nazioni e lo spettacolo inaugurale di musica e danza, e culmina il 5 luglio nel Gran Galà in piazzale Roma, l’evento più sentito, dove la forza e l’entusiasmo dei partecipanti esploderanno in uno spettacolo memorabile nel weekend della Notte Rosa.

La pallamano è protagonista dal 2 al 6 luglio nel Festival a essa dedicato in programma al Playhall, al pattinodromo comunale e nei campi di Riccione Beach Arena; sempre al Playhall, lo sport delle freccette torna dal 14 al 15 settembre nei due grandi eventi Italian Grand Masters e Italian Open con 350 atleti, mentre il judo dal 28 al 29 settembre nel Trofeo Italia Emilia Romagna con 600 iscritti. La passione per il bikepacking, i nuovi territori e l’enogastronomia è il filo conduttore di Craft Beer Trail, in programma dal 21 al 22 settembre tra Marche e Romagna e con l’arrivo a Riccione, cui partecipano 300 iscritti.

Il 28 settembre sport e musica si fondono insieme con Ricc10ne Sunset Run, la competizione podistica di 10 chilometri inserita nel calendario Fidal Emilia Romagna, affiancata dal percorso non competitivo di 5 chilometri accessibile a tutti, che si conclude con una grande festa finale in piazzale Roma allietata da dj set, musica dal vivo, area food con le eccellenze del territorio nella bella cornice di un tramonto sul mare.

Nel corso dell’estate sono previste anche diverse manifestazioni sportive e regate in mare, tra cui il 3° Trofeo Riccione Water Beach organizzato da Finp, la Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, che porta a Riccione 300 atleti: in programma l’8 giugno, l’evento conferma l’importanza dello sport come strumento importante di aggregazione e inclusione sociale.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2024 alle 10:40 sul giornale del 01 giugno 2024 - 12 letture






qrcode