SEI IN > VIVERE RICCIONE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il Comune di Riccione parte civile nel procedimento penale per la distruzione di un autovelox

1' di lettura
36

Il Comune di Riccione si costituisce parte civile nel procedimento penale davanti al Tribunale di Rimini a carico di una persona che, lo scorso gennaio, ha danneggiato un autovelox e ha reagito in maniera spropositata agli agenti disposti in presidio all'apparecchiatura.

I fatti risalgono al 20 gennaio scorso quando, alle 23,30, un uomo ha urtato violentemente l’autovelox posto in viale Flaminia (in prossimità della cosiddetta Curva del fattore) danneggiando irrimediabilmente il delicato dispositivo a infrarossi. Il danno è stato quantificato in oltre 48 mila e 800 euro.

L’uomo identificato nell’immediatezza è stato denunciato in stato di libertà. Come parte civile il Comune di Riccione chiederà il risarcimento integrale del danno subito.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2024 alle 19:32 sul giornale del 07 maggio 2024 - 36 letture






qrcode