SEI IN > VIVERE RICCIONE > ATTUALITA'
comunicato stampa

"Insieme per la Terra" con la Riccione Calcio 1926: si vincono piante e viene calcolata l'impronta carbonica derivante dagli spostamenti dei partecipanti

2' di lettura
12

La Riccione Calcio 1926, con il patrocinio del Comune di Riccione e con l’attestazione Ecoactions per eventi sostenibili Rilasciata da Legambiente Nazionale, organizza il 1° Torneo di calcio giovanile “Insieme per la Terra” per vivere un momento di gioia, pensando al futuro.

Una giornata di sport e divertimento dedicata all’annata 2016 con la volontà di sensibilizzare bambini e famiglie sulla questione ambientale e per prepararsi a celebrare l’Earth Day che ogni anno cade un mese e due giorni dopo l'equinozio di primavera il 22 aprile.

Si gioca al Centro Sportivo Nicoletti con 12 squadre partecipanti, tutte pronte a figurare al meglio e con la consapevolezza che già esserci per una buona causa si è già tutti vincitori.

Sarà un torneo particolare dove tutti i giovani partecipanti non porteranno a casa una medaglia ma qualcosa di più prezioso: una piantina e nuovi stimoli per rispettare la nostra Madre Terra. Non sono previste coppe per i vincitori, tutti lo saranno in questa occasione, bensì per ogni società un albero da piantare nel proprio centro sportivo. Un segnale che la Riccione Calcio 1926 vuole dare anche alla città con la piantumazione di un albero, affidata a Geat, in un luogo della città.

Verrà condotto un accurato calcolo dell'impronta carbonica (Carbon Footprint) derivante dagli spostamenti dei partecipanti. Questo sarà possibile grazie a un dettagliato questionario che raccoglierà dati sulla distanza percorsa e il tipo di trasporto utilizzato. Le emissioni di CO2 saranno compensate mediante l'acquisto di Blue Carbon Credits.

Tali crediti di carbonio consentiranno di sostenere e supportare le attività di gestione e tutela direttamente nel mare Adriatico. In particolare, permetteranno di mantenere in equilibrio il sistema marino presente (microalghe e fitoplancton) in grado di assorbire grandi quantità di CO2. L'evento sarà organizzato per garantire il basso impatto ambientale e verrà attestato Ecoactions - Legambiente. Il protocollo rilasciato insieme a Legambiente Nazionale finalizzato a garantire elevati standard di sostenibilità di un evento.

Queste le squadre in campo: Riccione Calcio 1926, Polisportiva Garden Rimini, Morciano, Serravalle, Riccione Femminile, San Clemente, Victoria, Vis Misano, Delfini, Polisportiva Stella, Rivazzurra, A.Marignanese. Sempre domenica 21 aprile, dopo le premiazioni, alle 15.30 in programma la partita della prima squadra della Riccione Calcio 1926 opposta ai Delfini Rimini con ingresso gratuito.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2024 alle 11:05 sul giornale del 19 aprile 2024 - 12 letture






qrcode