SEI IN > VIVERE RICCIONE > ATTUALITA'
comunicato stampa

La sindaca Angelini: "Con Radio Bakery parte una massiccia campagna di promozione della città sul mercato nazionale e internazionale"

3' di lettura
20

Il Capo di Gabinetto Fabio Ubaldi non si trova in alcun modo in posizione di conflitto di interesse. La procedura con cui è stata assegnata la gestione delle pagine social per la promozione turistica in maniera diretta, tramite Mercato elettronico della pubblica amministrazione (Mepa), a Radio Bakery Srls è assolutamente trasparente e conforme alla disposizioni normative.

L’amministrazione comunale ha scelto di investire sulla promozione turistica della città, sia a livello nazionale che internazionale, attraverso delle specifiche pagine dei social network, avvalendosi della collaborazione di un partner autorevole e affidabile e specializzato nella creazione di contenuti di altissima qualità.

La sindaca Daniela Angelini replica “alle polemiche strumentali” sollevate dall’opposizione “con il solo obiettivo di gettare fango su un investimento che sosteniamo con piena convinzione e su precisa richiesta degli operatori turistici della città nonché delle stesse forze di opposizione nei vari interventi in consiglio comunale”.

Polemiche meramente strumentali “perché Fabio Ubaldi non ha più niente a che fare con Radio Bakery da quattro anni, avendo ceduto tutte le quote dal 2020: sarebbe stato sufficiente fare una visura camerale prima di gettare fango, ma per alcuni componenti dell’opposizione il fine ultimo è proprio quello, gettare fango, a prescindere dalla verità”.

Quanto alla questione dell’affidamento diretto, la prima cittadina precisa che l’amministrazione comunale “ha seguito le disposizioni normative”, in particolare del D.Lgs. n. 36/2023 che prevede - come riportato nella determina dirigenziale - “l’affidamento diretto dei servizi e forniture, ivi compresi i servizi di ingegneria e architettura e l'attività di progettazione, di importo inferiore a 140.000 euro, anche senza consultazione di più operatori economici, assicurando che siano scelti soggetti in possesso di documentate esperienze pregresse idonee all’esecuzione delle prestazioni contrattuali, anche individuati tra gli iscritti in elenchi o albi istituiti dalla stazione appaltante”.

“Radio Bakery - aggiunge Daniela Angelini - è indubbiamente un partner in possesso di documentate esperienze pregresse idonee all’esecuzione delle prestazioni contrattuali, in grado di assicurare non soltanto la gestione delle pagine ma anche la creazione di tutti i contenuti necessari alla promozione. Contenuti che racconteranno la nostra città in ogni suo aspetto, 12 mesi all’anno”.

Infine le ragioni di un investimento. “Radio Bakery assicurerà la gestione completa delle pagine social Facebook, Instagram, TikTok e Youtube”. A tutto questo va aggiunta la produzione di contenuti altamente professionali come foto, audio e video che resteranno patrimonio a disposizione del Comune di Riccione per un valore complessivo di 60mila euro. Tutto il resto degli importi previsti, che esulano dal compenso prestazionale di Radio Bakery, verrà impiegato per campagne promozionali sui mercati di riferimento della città di Riccione sia a livello nazionale che internazionale. Un investimento di questo genere non è mai stato fatto, per la prima volta dialogheremo in maniera diretta con i nostri potenziali ospiti: noi crediamo che sia necessario”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2024 alle 10:04 sul giornale del 26 febbraio 2024 - 20 letture






qrcode