SEI IN > VIVERE RICCIONE > SPETTACOLI
comunicato stampa

Al Cinepalace il regista Ciro Formisano presenta il suo film “L’anima in pace”

2' di lettura
6

Al Cinepalace di Riccione proseguono gli appuntamenti di “Cinema d’autore”, la rassegna di pellicole selezionate e premiate dai festival di cinema nazionali e internazionali.

Giovedì 22 febbraio alle ore 21 l’appuntamento è con il film “L’anima in pace”, la nuova opera del regista Ciro Formisano che sarà ospite in sala. Il film racconta la durezza della periferia e il coraggio e la resilienza di due donne, madre e figlia, interpretate da Donatella Finocchiaro e da Livia Antonelli.

La protagonista Dora (Livia Antonelli) è una ragazza di 25 anni che vive in condizioni disagiate in una zona periferica della città, con la madre (Donatella Finocchiaro) e la zia. La madre è da poco uscita di prigione e la zia le ospita a casa sua. I due fratellini gemelli di Dora, Massimo e Nunzio, stanno con una famiglia affidataria in attesa che la madre possa occuparsene di nuovo. Per mantenersi, la ragazza fa consegne a domicilio per un supermercato, ma i soldi non bastano mai. Ecco perché, per arrotondare, entra a far parte di in un brutto giro di spaccio tramite Yuri, un pusher di quartiere. Dora sogna di guadagnare abbastanza da poter cambiare vita e riportare i suoi fratelli a casa, ma non sembra essere così semplice. Quando un giorno, Andrea, un giovane studente di medicina, entra nella sua vita, tutto cambia. Ma questo incontro non piace affatto a Yuri che non esiterà a intromettersi ostacolando la loro relazione.

La rassegna “Cinema d’autore” prosegue giovedì 29 febbraio con il film “Goffredo e l’Italia chiamò” di Angelo Antonucci che sarà ospite in sala.

La rassegna si svolge al Cinepalace di Riccione (viale Virgilio, 19) ed è a cura di Giometti Cinema con il patrocinio del Comune di Riccione. Per informazioni: tel. 0541 605176.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2024 alle 12:50 sul giornale del 22 febbraio 2024 - 6 letture






qrcode