SEI IN > VIVERE RICCIONE > ATTUALITA'
comunicato stampa

“Ad là de cunfèin”: le poesie in dialetto romagnolo di Enzo Travaglini

1' di lettura
18

Sabato 24 febbraio alle ore 17 il Centro della Pesa di Riccione (viale Lazio, 10) ospita il poeta riccionese Enzo Travaglini che presenta la sua ultima raccolta di poesie in dialetto romagnolo “Ad là de cunfèin” (Il Vicolo, 2022) accompagnato dalle note degli allievi dell’Istituto Musicale Gaspare Tirincanti di Riccione.

La poesia dialettale di Enzo Travaglini si fonde in un linguaggio tessuto di rime e di risonanze che, lievi, rimandano a immagini semplici ma dalle grande forza espressiva; una leggerezza che non priva il componimento della sua intensità poetica ma, al contrario, lo rende ancor più vivido nell’affrontare gli argomenti del nostro tempo.

Al di là della qualità della scrittura del poeta riccione, già molto apprezzata e riconosciuta, l’iniziativa è un’occasione importante per fare conoscere e mantenere vivo il dialetto romagnolo, soprattutto nella sua variante riccionese, parte preziosa della cultura e della tradizione locale che racchiude in ogni parola la forza espressiva dell’immaginario collettivo, la forza emotiva del ricordo personale e familiare di ciascuno.

Enzo Travaglini, classe 1966, pubblica il libro di poesie “Il cielo e il bicchiere” nel 2010 (Maestri Editore, Riccione). Appassionato di dialetto collabora saltuariamente con i periodici locali “LaLudla” e “Famija Arciunesa”. Ha partecipato a diverse letture pubbliche presso il Musas di Santarcangelo di Romagna, Villa Mussolini a Riccione e la Biblioteca Panzini di Bellaria. Nel 2016 ha pubblicato la raccolta di poesie in dialetto “È préim pas” (Editore Il Ponte Vecchio) e nel 2022 la sua ultima opera “Ad là de cunfèin” (Il Vicolo).



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2024 alle 08:46 sul giornale del 17 febbraio 2024 - 18 letture






qrcode