SEI IN > VIVERE RICCIONE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Domenica i cittadini puliscono il Parco degli Agolanti

3' di lettura
14

Be Kind to Nature assieme a Futuro Verde e Fondazione Cetacea, con il patrocinio del Comune di Riccione, promuovono l'evento "Clean-Up Riccione", un'iniziativa di pulizia del Parco degli Agolanti, che si terrà domenica 4 febbraio a partire dalle 10 sino alle ore 12.

Il ritrovo per il clean-up, promosso da Be Kind collaborazione con le realtà associative per l’ambiente del territorio, è previsto presso la Meridiana del Parco degli Agolanti in viale Caprera, dove i partecipanti si uniranno agli sforzi per rendere il parco un luogo più pulito e accogliente. L'evento è completamente gratuito e Be Kind to Nature fornirà guanti e sacchi per la raccolta rifiuti.

L’assessore all’Ambiente del Comune di Riccione Christian Andruccioli rimarca l’importanza del “Clean-Up Riccione”: “L’amministrazione comunale promuove questa lodevole iniziativa nella convinzione che sia la partecipazione il vero valore aggiunto. Per migliorare la qualità dei beni comuni bisogna prendersene cura. Eventi come questo fanno diventare la cura un’attività collettiva e condivisa: collettiva perché svolta insieme con altri, condivisa perché i cittadini attivi non si limitano a collaborare bensì con-dividono fra di loro e con l’amministrazione responsabilità e risultati. L’amministrazione sta inoltre predisponendo un nuovo regolamento per i beni comuni proprio con l’obiettivo di incentivare ulteriormente la partecipazione dei cittadini e delle associazioni alla cura della nostra bella città”.

Michael Balleroni, fondatore di Be Kind, sottolinea l'importanza di questa iniziativa: “In ogni angolo verde della nostra città, i rifiuti, spesso nascosti tra i cespugli o trasportati dal vento, rappresentano una minaccia silenziosa per l'ambiente. Con questo evento, vogliamo sensibilizzare la comunità sull'importanza di mantenere puliti i nostri spazi verdi e dimostrare che, insieme, possiamo fare la differenza”.

Alessandro Romano, vicepresidente di Futuro Verde A.P.S.: “ Torniamo, dopo lo straordinario successo della primavera del 2023, a pulire importanti luoghi e polmoni verdi della nostra città. Un ringraziamento speciale va all’amministrazione comunale per la disponibilità e il supporto, oltre che per il patrocinio non oneroso. Grazie a Be Kind e Fondazione Cetacea per la profusa sinergia, con cui continuiamo a impegnarci per Fare”.

Sauro Pari, presidente di Fondazione Cetacea, ritiene “apprezzabilissima l'iniziativa promossa da Be Kind e Futuro Verde - argomenta il presidente -. Auspichiamo che in futuro ci sia il coinvolgimento anche delle altre associazioni riccionesi. In questo caso, dati i tempi stretti di organizzazione dell’evento, non è stato possibile ma sono certo che nelle prossime occasioni l’allargamento alle altre realtà associative locali possa rappresentare un ulteriore valore aggiunto. In passato diverse associazioni, penso ad esempio ai commercianti di viale Ceccarini, hanno promosso importanti azioni di pulizia. Mi auguro che possano essere presenti già domenica nonostante non siano tra i promotori”.

“L’invito – è l’appello corale - è rivolto ora a tutti i cittadini di Riccione e dintorni a partecipare a questa nobile causa, nel fare la differenza per il nostro pianeta”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2024 alle 14:51 sul giornale del 31 gennaio 2024 - 14 letture






qrcode