Cattolica: Franca (Alleanza Civica), “Dopo 26 anni, a Cattolica, non sventolerà più la Bandiera Blu. Uno smacco per la città”

2' di lettura 15/05/2023 - Dopo ben 26 anni, sulle spiagge della Regina non sventolerà la "Bandera Blu".

"Purtroppo per questo anno non potremo innalzare sulle nostre spiagge questo importante vessillo, sinonimo di qualità delle nostre acque di balneazione, di qualità dei nostri servizi e di sostenibilità del nostro territorio poiché Cattolica è stata esclusa tra le città in corsa ad ambire a tale riconoscimento – commenta il Capogruppo in Consiglio di Alleanza Civica Riccardo Franca -.Questo ci rammarica e di certo non ne gioiamo, in quanto Cattolica è anche la nostra città, la città che amiamo e che riconosciamo per le sue caratteristiche ed eccellenze, ma come ogni comune cittadino ci interroghiamo sul perché di tale risultato ed intendiamo capirne a fondo quali siano state le motivazioni di questa esclusione.

A questo scopo intendiamo presentare al prossimo consiglio una interrogazione su questo tema per comprenderne le cause ed analizzarne a fondo le questioni che hanno indotto l'Agenzia FEE ad emettere questo amaro verdetto.

Molteplici sono i parametri che concorrono per tale assegnazione e che l'Agenzia valuta attentamente. Certamente la qualità delle acque di balneazione ne rappresentano una priorità ma anche i servizi, la sicurezza, il monitoraggio attento delle acque reflue di scarico e tutto l'ambiente circostante".

DRAGAGGIO CANALE VENTENA

"Ebbene su questi temi il Gruppo di Alleanza Civica ha più volte richiamato l'attenzione di questa Amministrazione come, ad esempio, la nostra interrogazione sul mancato dragaggio del Canale Ventena e sulle acque reflue che attraverso lo stesso si scaricano in mare.

Abbiamo, nel contempo, posto il problema di salvaguardia della balneazione e del rispetto ambientale visto che nell'anno scorso, per ben due volte, l'Amministrazione ha dovuto emettere una ordinanza di divieto di balneazione in quell'area. Quindi, per questo motivo, avevamo richiesto un dragaggio completo del canale vista la sua ubicazione in un contesto ad alto contenuto turistico e di immagine per la città.

Ma non solo; abbiamo sollevato un problema di pulizia e decoro ad immagine stessa della città che risulta essere il primo biglietto da visita per una città turistica".

VERDE PUBBLICO

"Abbiamo auspicato la definizione di un piano globale sul verde della città, visti i numerosi abbattimenti di alberature avvenute nell'ultimo periodo a causa del rifacimento stradale e della manutenzione dei marciapiedi.

Sono quindi molte le questioni e noi non intendiamo addossarle tutte a questa Amministrazione ma quando si è chiamati ad assumere responsabilità di governo non ci si nasconde dietro ad un dito ma se ne assumono gli onori e gli oneri rispetto a tutte le problematiche in corso – conclude Franca -.Adesso non resta che rimboccarsi le maniche perché questa sia solo una parentesi e che quindi Cattolica possa ritornare, al più presto, ad innalzare la sua Bandiera Blu".


da Riccardo Franca 
Capogruppo ALLEANZA CIVICA 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2023 alle 10:50 sul giornale del 16 maggio 2023 - 82 letture

In questo articolo si parla di politica, cattolica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d8R9





logoEV
qrcode