“Mamma a carico - Mia figlia ha novant'anni”, spettacolo di beneficenza alla Sala Polivalente

3' di lettura 24/03/2023 - Le Associazioni Parkinson in Rete e Anmic Rimini ricordano, attraverso uno spettacolo, Mario ALVISI, socio fondatore del Lions Club Malatesta di Rimini, malato di Parkinson, scomparso lo scorso anno. La rappresentazione che sarà diretta e interpretata da Gianna Coletti, andrà in scena domenica 2 aprile, alle ore 20,30, nella Sala Polivalente di Fontanelle, a Riccione, in via Sicilia 55.

"Mamma a carico - Mia figlia ha novant'anni"

Di e con Gianna Coletti

Regia Gabriele Scotti

Produzione Teatro de Gli Incamminati

In collaborazione con Spericolata Quinta

Mamma a carico è uno spettacolo teatrale che nasce da un libro omonimo e fa tesoro delle immagini di un film "Tra 5 minuti in scena" di Laura Chiossone del 2013, in cui ha recitato la stessa Coletti.

"Mamma a carico - Mia figlia ha novant'anni" racconta con ironia e profondità il prendersi cura di una persona cara non autosufficiente e delle sue fragilità. Un fenomeno generazionale che coinvolge sempre più donne che si trovano ad affrontare una condizione nuova e destabilizzante.

L'ultimo spettacolo che riguarda il filone della terza età nella donna e tutte le sue sfaccettature è "Almenopausa" di Gianna Coletti insieme a Valeria Cavalli, che ha registrato un grande successo di pubblico. La prima è stata il 15 marzo, con repliche il 16 e 17 marzo. Per la regia di Renzo Alessandri, produzione Teatro de Gli Incamminati, in collaborazione con Spericolata Quinta, un monologo ricco di musica, divertente, provocatorio, resiliente, per sdrammatizzare la paura di invecchiare. Un testo dissacrante sui tabù delle mestruazioni e della menopausa e su come godersi la vita da baby boomer.

Donazione liberale di 10 euro che saranno utilizzati dalle due associazioni per per le attività territoriali.

La prenotazione è consigliata.

Claudia: 3487920914

Emanuela: 3386025046

Gianna Coletti

Attrice, scrittrice, cantante e chitarrista. Allo Sferisterio di Macerata è la protagonista di unoperina di Gino Negri: Modì, sulla vita di Amedeo Modigliani. Per parecchi anni fa parte della Compagnia Stabile Milanese di Piero Mazzarella.

Sotto la ditta Garinei e Giovannini recita con Gino Bramieri e Johnny Dorelli.

Collabora con svariati registi tra cui Tato Russo del Teatro Bellini di Napoli, Andreè Ruth Shammah del Franco Parenti di Milano, Marco Bernardi del Teatro Stabile di Bolzano, Gino Landi, Carlo Mazzacurati, Giancarlo Sepe, Walter Manfrè, Antonio Syxty, Lorenzo Alessandro, Alberto Oliva, Emilio Russo, Roberto Recchia e Ivan Stefanutti.

Con Dario D'Ambrosi, fondatore del Teatro Patologico, lavora su diversi testi che riguardano la malattia mentale.

È la protagonista del film "Tra cinque minuti in scena" di Laura Chiossone, uscito nel 2013 nelle sale italiane e vincitore di numerosi premi: Cicae Art Cinema ad Ammettere, Dice miglior film indipendente, miglior film al Milf di Mosca.

Per la televisione conduce "Fresco Fresco", programma pomeridiano di Rai1, ed ha un ruolo fisso nelle sit com "Casa Vianello" e in "Cotti e Mangiati" con Flavio Insinna, oltre a vantare partecipazioni in varie fiction.

Dal 2017 porta in scena lo spettacolo Mamma a carico - Mia figlia ha novant'anni di cui è anche autrice. Tratto dall'omonimo libro della stessa Coletti edito da Einaudi nel 2015.









Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2023 alle 11:11 sul giornale del 25 marzo 2023 - 66 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dZam





logoEV
qrcode