Gran Fondo Riccione e Rimini Marathon: come cambia la viabilità domenica 26 marzo

3' di lettura 23/03/2023 - Sarà una giornata di grande sport quella di domenica prossima, il 26 marzo. A Riccione ci saranno infatti la partenza e l’arrivo della Gran Fondo Riccione e ci sarà anche il passaggio della Rimini Marathon.

L’ufficio traffico del Comune di Riccione ha predisposto un piano della viabilità per contenere i disagi per gli automobilisti. Durante l’intera giornata saranno numerosi gli equipaggi della Polizia locale impegnati lungo le strade per garantire la sicurezza stradale.

Gran Fondo Riccione

Nonostante la corsa porti il nome della città e a Riccione siano previsti sia la partenza che l’arrivo, sono pochi i chilometri che i ciclisti dovranno percorrere sulle strade della Perla verde domenica 26 marzo in occasione della Gran Fondo. Il via alla gara (solo formale, si tratterà di un trasferimento) verrà dato in viale Ceccarini alle ore 8. Da qui i corridori, viaggiando in direzione Nord, dovranno percorrere i viali Milano, D’Annunzio, Verdi, Emilia, Statale 16 (Giulio Cesare) fino a viale Veneto. Superato il cavalcavia dell’autostrada A 14, in prossimità del monumento di Padre Pio, i concorrenti si allineeranno per la partenza vera e propria, per poi percorrere viale Veneto fino al confine con il comune di Coriano.

Circa due ore e mezza dopo (a partire dalle 10,30) i partecipanti alla Gran Fondo Riccione (quantomeno i più veloci) avranno completato il percorso di gara, 99 chilometri e 300 metri in totale, e faranno rientro nel territorio comunale riccionese passando dai viali Dell’Ecologia e Tirreno per poi tagliare il traguardo in viale Ascoli Piceno, di fronte all’ingresso dei parchi del gruppo Costa Edutainment.

Durante il passaggio dei ciclisti le strade saranno chiuse al traffico per il tempo strettamente necessario. Dopo la corsa i partecipanti si trasferiranno al centro commerciale Perla Verde di viale Berlinguer per il pasta party.

Nel primo pomeriggio, a partire dalle 14,30, sempre nell’ambito della Gran Fondo Riccione, si terrà la gara degli allievi regionali della Federazione ciclistica italiana che avrà sia come partenza e che arrivo viale Ascoli Piceno e interesserà i viali Tirreno e Dell’Ecologia. La gara avrà una durata di un’ora e 15 minuti circa: le strade coinvolte resteranno chiuse al traffico il tempo strettamente necessario e saranno comunque garantiti gli attraversamenti per consentire lo spostamento dei residenti.

Il passaggio lungo Riccione della Rimini Marathon

Nella mattinata di domenica 26 marzo è in programma anche la Rimini Marathon che attraverserà per due volte il territorio comunale di Riccione. Anche in questo caso sono previste chiusure al traffico temporanee per le strade interessate dal transito dei podisti.

I maratoneti partiranno dall’Arco d’Augusto alle 9,30 ed è previsto che entreranno nel territorio di Riccione attorno alle 10 arrivando da viale Felice Pullè per poi dirigersi verso il centro passando dai viali Aosta e Portofino prima di scendere verso il mare correndo su viale La Spezia. Quindi prenderanno viale Tasso fino a viale Leopardi e poi viale Dante fino a viale Ceccarini. L’area del gazebo del salotto sarà transennata per consentire al meglio il transito dei maratoneti che proseguiranno in direzione sud, lungo viale Gramsci, quindi i viali San Martino e Colombo. Arrivati in viale Michelangelo saliranno in direzione monte e percorreranno viale Enna per poi riprendere la via del mare transitando su viale San Gallo. Giunti in viale Torino i marciatori proseguiranno verso Misano Adriatico fino a Portoverde per poi rientrare a Riccione sempre lungo viale Torino e poi spostandosi sul lungomare fino al ponte sul Marano. Da qui occuperanno una porzione di viale D’Annunzio (lato mare) delimitata con dei birilli fino al confine con Rimini.

Durante la manifestazione verrà garantita la circolazione stradale con chiusure al traffico solo per il tempo strettamente necessario al passaggio dei podisti. In alcuni tratti si renderà necessario anche il divieto di sosta dalle 8 alle 13 per avere la carreggiata libera.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2023 alle 11:23 sul giornale del 24 marzo 2023 - 42 letture

In questo articolo si parla di attualità, riccione, Comune di Riccione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dYXN





logoEV
qrcode