Due ragazze investite e uccise dal treno in stazione

1' di lettura 31/07/2022 - Due ragazze sono state investite e uccise domenica mattina da un treno intorno alle 7, mentre tentavano di attraaversare i binari.

Le due, sono state notate barcollare e tentare di attraversare i binari fino al tragico investimento.

Si tratta di due sorelle di 15 e 17 anni della provincia di Bologna, Giulia e Alessia Pisanu di Castenaso.

Il traffico ferroviaria è rimasto a lungo sospeso tra Pesaro e Riccione, per gli accertamenti dell’Autorità Giudiziaria.

I treni Alta Velocità, InterCity e Regionali hanno registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 90 minuti.

I treni Regionali hanno subito limitazioni di percorso. Attivato il servizio sostitutivo con bus tra Cattolica e Rimini. La Linea ferroviaria è ripresa in entrambe le direzioni intorno alle 12.30.

Da chiarire se sia trattato di una tragica imprudenza o se una delle due abbia tentato di suicidarsi e l'altra nel tentativo di salvarla sia stata a sua volta travolta dal treno in transito. Diversi i racconti di persone presenti al momento della tragedia che hanno provato a gridare e fermarle, ma senza esito.

Gli investigatori stanno cercando di fare luce e non tralasciano alcuna ipotesi.

“A nome di tutta la comunità di Riccione esprimo profondo dolore per quanto accaduto questa mattina nella nostra Stazione - ha detto la sindaca Daniela Angelini e cordoglio per le famiglie colpite da questa immane tragedia. In questo momento di dolore verso le famiglie di queste due giovani donne, siamo vicini alle Forze dell' Ordine che stanno lavorando per fare luce su quanto accaduto”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Riccione.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0317896 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cliccare su https://t.me/viverericcione.
E' attivo anche il canale Facebookhttps://www.facebook.com/viverericcione.it/





Questo è un articolo pubblicato il 31-07-2022 alle 09:29 sul giornale del 01 agosto 2022 - 313 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/diHW





logoEV