Riccione conquista la Bandiera Blu, Ermeti “Riconoscimento prestigioso del lavoro di squadra, premiati i nostri sforzi”

2' di lettura 10/05/2022 - E ’stato un lavoro incessante e quotidiano ed oggi i risultati sono arrivati. Riccione ottiene per la prima volta la Bandiera Blu della Fee (Foundation for Environmental Education), un prestigioso riconoscimento che premia principalmente la qualità delle acque del mare, che devono risultare eccellenti, ma tiene anche conto di numerosi requisiti tra cui la depurazione delle acque reflue, la gestione dei rifiuti e i servizi in spiaggia.

Ed è un grande onore per una città come Riccione, leader nel turismo balneare e località del G20 spiagge tra le più visitate d’Italia, ricevere la Bandiera Blu, a riprova delle eccelenti acque di balneazione della città. Otto punti su otto, in cui vengono effettuati prelievi e monitoraggi sulle acque, sono classificati Eccellenti, dal Rio dell’Asse ai confini con Misano. Questo significa che tutto il litorale di Riccione ha un mare pulito e con acque trasparenti a garanzia della salute pubblica e della qualità del mare.

Un risultato arrivato dopo anni di interventi strutturali all’ecosistema marino e fluviale e che, dal 2014 passo dopo passo, ha condotto oggi a questo importante risultato. Grande soddisfazione anche per gli interventi di manutenzione, contenimento e monitoraggi concentrati sul rio Marano per il quale anche quest’anno sono in procinto di partire lavori di riprofilatura della foce per migliorare il decorso delle acque dolci verso il mare producendo così effetti benefici sulla balneazione attraverso il miscelamento delle acque marine e fluviali. Dal 2017 grazie inoltre ad un confronto costante con il gestore del ciclo delle acque siamo intervenuti con la creazione a monte del depuratore di una vasca di accumulo che nei casi di piogge abbondanti protegge il ciclo di depurazione così da non ricorrere più all'apertura a mare. E’ stato un lavoro di squadra, abbiamo dato il massimo mettendo le politiche ambientali sempre al primo posto, per cui ringrazio i componenti di giunta, gli uffici all’Ambiente, reattivi e propositivi per il raggiungimento di questo obiettivo, e i bagnini per l’ottima collaborazione che negli anni è si sempre dimostrata costruttiva e preziosa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2022 alle 19:03 sul giornale del 11 maggio 2022 - 111 letture

In questo articolo si parla di attualità, riccione, Comune di Riccione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6LQ





logoEV