Misano:elevato numero di giovani, assembrati e senza protezione, nuova chiusura per un locale

1' di lettura 03/09/2021 - Nella mattinata di venerdì personale della Squadra Amministrativa e di Sicurezza della Questura di Rimini, in collaborazione con equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Emilia Romagna, ha proceduto alla notifica di un provvedimento di sospensione per giorni 15 -ex art. 100 T.U.L.P.S.- (Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza) dell’autorizzazione rilasciata per l’attività di pubblici spettacoli e trattenimenti danzanti di una discoteca di Misano.

Il provvedimento si è reso necessario per contrastare il consolidamento di rilevate criticità in occasione dell’organizzazione e gestione di eventi musicali in cui si è registrata la presenza di un elevatissimo numero di giovani, assembrati e senza protezione, determinando un concreto pericolo connesso alla potenzialità diffusiva della malattia Covid-19.

E’ stato inoltre documentato un concreto pericolo per la sicurezza e l’ordine pubblico in relazione alle misure di safety adottate oltre a ulteriori elementi di criticità riscontrati dagli agenti della Questura di Rimini, come diversi interventi da parte del “118” intervenuto in soccorso di giovani in stato di ubriachezza.

A concorrere alla decisione dell’adozione del provvedimento del Questore di Rimini, anche la inosservanza di prescrizioni per la gestione degli eventi, cui non si è ottemperato.

La gravità dei fatti rappresentati ha reso indispensabile il provvedimento di sospensione della licenza all’esercizio del sopra menzionato locale che interviene in seguito alle, già disposte, 3 chiusure provvisorie di cinque giorni relative alla inosservanza della normativa sanitaria anti-Covid.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Riccione.
Per Telegram cliccare su https://t.me/viverericcione.
E' attivo anche il canale Facebook: https://www.facebook.com/viverericcione.it/






Questo è un articolo pubblicato il 03-09-2021 alle 14:02 sul giornale del 04 settembre 2021 - 130 letture

In questo articolo si parla di cronaca, misano adriatico, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/chvg





logoEV