Partiti i lavori di riqualificazione del Teatro Tondelli, investimento complessivo di oltre 1 milione e 300 mila euro

3' di lettura 06/06/2021 - Sono iniziati lunedì 31 maggio, i lavori per la ristrutturazione del Teatro Tondelli. Cantiere aperto, quindi come da cronoprogramma dell'Amministrazione, con la messa in sicurezza dell'area e l'inizio della demolizione interna. I lavori, come è noto, sono stati affidati alla ditta A.T.I. P.R.L. S.R.L. e riguardano la ristrutturazione edilizia e l'allestimento urbano della sala per pubblico spettacolo, denominata appunto Spazio Tondelli. L'investimento per questa prima parte di lavori, il primo stralcio appunto per cui la ditta avrà 98 giorni per finire, è di 600 mila euro.

La scorsa settimana inoltre la Giunta ha approvato il secondo stralcio dei lavori, con un investimento totale di 768.497 per quanto riguarda gli allestimenti interni, compresi quelli tecnologici, e gli arredi. Riguardo al secondo stralcio si procederà a bando di gara per affido degli arredi e allestimenti interni.

"Abbiamo iniziato un lavoro epocale, dopo 30 anni, Riccione avrà un Teatro all'avanguardia in viale Ceccarini - ha detto l'assessore ai Lavori Pubblici, Lea Ermeti -. Siamo molto orgogliosi di quest'opera perché fa parte dei tre grandi progetti che quest'amministrazione farà: Teatro, Museo e Porto. Ringrazio il settore Lavori Pubblici, perché è grazie al lavoro in team e al grande spirito di squadra che in pochissimo tempo siamo passati dalla progettazione al cantiere, non solo per le grandi opere, ma per tutta la città, dalla qualificazione dei quartieri, alle scuole, ai parchi, alle asfaltature e al lungomare".

In generale i lavori di riqualificazione riguarderanno entrambi gli edifici che compongono l'attuale teatro: il principale tra questi edifici, fu costruito nel 1954, sede dell’attuale Spazio Tondelli; il secondo edificio oggetto di riqualificazione, costruito nel 1962 verrà riconvertito a partire dal piano terreno, con tutti i vani di pertinenza. Il progetto prevede la congiunzione degli edifici tramite la connessione diretta del piano terreno, con la creazione dell'ingresso principale su viale Ceccarini.

IL FOYER e la ristorazione - Al piano terreno dell’edificio prospiciente viale Ceccarini ci sarà il cuore del nuovo Spazio Tondelli, il foyer, costituito da un ampio vano libero da murature, che diventa il filtro tra l’esterno e la sala per lo spettacolo principale. Vi sarà la sala ristorante, i vani cucina e la dispensa, attigui alla sala. In questo modo la struttura è utile all’insediamento sia di una attività di piccola ristorazione (bar) che di una attività di ristorazione, in grado di ospitare fino 100 posti a sedere.

LA SCENA - L’area scenica è situata al centro del nuovo Spazio Tondelli, ha un’estensione complessiva di 150 metri quadrati, (12,20 x 12,40 metri). Posta al centro del fabbricato d’intervento, priva di palcoscenico rialzato, l’area scenica è idealmente connessa a tutti gli spazi attigui, foyer bistrot e platea per il pubblico. Per gli addetti ai lavori l’accessibilità alla scena, è servita da un'apertura sul fronte laterale, prospiciente via Don Minzoni, costituita da un ampio portale di 9 metri quadrati.

TRE SPAZI REGIA - Il comparto sceno-tecnico necessario alla funzionalizzazione dell’area scenica, costituito da travi americane e graticcio per gli appendimenti, è previsto in un assetto flessibile ma in una configurazione determinata poiché questo resterà visibile nella complessiva fruizione di tutto lo Spazio Tondelli. La regia principale è posta sul lato più elevato della platea spettatori, mentre una seconda predisposizione registica è nell’area scenica ed una terza situata all’ingresso; tali predisposizioni sono correlate alla massima flessibilità di utilizzo di tutti gli spazi, nei quali è possibile allestire ogni tipo di performance.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2021 alle 08:13 sul giornale del 07 giugno 2021 - 122 letture

In questo articolo si parla di attualità, riccione, Comune di Riccione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b53x





logoEV