Le selezioni di Miss Italia hanno fatto tappa al Modà di Gradara

1' di lettura 22/08/2020 - Le selezioni di Miss Italia hanno fatto tappa al Modà di Gradara. 19 aspiranti Miss provenienti da ogni parte della regione sono scese in gara per contendersi le 7 fasce in palio. La serata condotta brillantemente da Marco Zingaretti...

Le selezioni di Miss Italia hanno fatto tappa al Modà di Gradara. 19 aspiranti Miss provenienti da ogni parte della regione sono scese in gara per contendersi le 7 fasce in palio.

La serata condotta brillantemente da Marco Zingaretti, presentatore ufficiale del concorso per la Regione Marche, ha visto la vittoria della 24enne Lea Calvaresi di Grottammare che si è aggiudicata la fascia di Miss Modà 2020. Secondo posto l’anconetana Beatrice Angrisani con la fascia di Miss Rocchetta Bellezza. Terza classificata la maceratese Ludovica Trivelli. Due gemelle Pesaresi si sono classificate subito dopo; quarto posto per Sofia Gambini e quinto posto per Aurora Gambini. Sesto posto per la 18enne Sara De Rosa e settima classificata per Sofia Guidi.

Momento moda con l’abbigliamento mare della Casa del costume di Senigallia. Tra i giurati vi erano il Presidente di Giuria Alessandro Franco, titolare del medesimo locale, e Giacomo Rossi, Nazzareno Mandolini, Matteo Castagna, Alessandro Fontana, Giacomo Biagiarelli, Andrea Tamburri e Mauro Tamburini.
La serata è stata organizzata dal Modà in collaborazione con Luigi Celli e la Relife Servizi.








Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 22-08-2020 alle 11:21 sul giornale del 24 agosto 2020 - 194 letture

In questo articolo si parla di pubbliredazionale, spettacoli, Celli, Celli C'è, Modà, Miss Italia, Gradara,

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bt4F