Nuovo centro di Buon Vicinato Fontanelle, partito iter

comune di riccione 1' di lettura 04/11/2015 - Procede l’iter per la realizzazione del nuovo centro di Buon Vicinato di viale Puglia in zona Fontanelle. E’ partita la lettera d’invito alle ditte interessate che entro metà dicembre dovranno presentare la conseguente offerta. Per un investimento complessivo di 85.000 euro, il Comune di Riccione andrà a costruire un nuovo edificio che andrà a sostituire ex novo quello andato distrutto da un incendio oltre un anno fa.

Il nuovo centro di Buon Vicinato sarà ad un unico piano di oltre 70 mtq, realizzato in legno “abete” nel quale troveranno spazio una sala e un ripostiglio per attrezzi da giardinaggio.

“ Manteniamo l’impegno, come previsto nel piano triennale delle Opere Pubbliche - dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Roberto Cesarini – di ricostruire un luogo di ritrovo e socializzazione per gli abitanti del quartiere quale è il centro di buon vicinato di viale Puglia. Nella nuova struttura troveranno spazio persone di ogni età per condividere attività di svago ad ogni ora della giornata così da riappropriarsi di un luogo andato perduto a causa di un incendio”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2015 alle 15:04 sul giornale del 05 novembre 2015 - 348 letture

In questo articolo si parla di politica, riccione, Comune di Riccione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ap3Q